Sardegna: oltre il mare c'è di più ❤️

Mia cara Sardegna,
Dopo più di 10 anni finalmente sono tornata da te.
Io sono tornata cresciuta, mentre tu sei rimasta meravigliosa, con i tuoi colori vivi, il tuo mare cristallino, il tuo vento fresco, il tuo lato selvaggio ed inesplorato.
Proprio questo lato selvaggio, pieno di natura incontaminata è la parte che preferisco, quel continuo cercare la caletta più bella, nascosta tra sassi, flora e scogliere, sudare tantissimo per raggiungere un paesaggio che ti lascerà sconvolto e senza parole.
Il tuo mare limpido, cristallino, dove ti ci puoi specchiare e dove tutti i problemi passano in secondo piano, perché dai, come fai ad avere problemi se si è in paradiso?
È per questo che ti amo mia cara Sardegna, perché non mi fai pensare, mi plachi i pensieri e mi lasci la mente libera.
Oltre però a questo spettacolo dovuto alla natura, in Sardegna si mangia da Dio!
Erano più di 10 anni che sognavo di addentare il porceddu o il maialetto sardo, dipende dalla zona, una delle cose più buone del mondo, credetemi, accompagnato da una bella icnusa non filtrata ovviamente (provatela) e una seadas al miele di castagno, mamma mia ragazze non avete idea, una droga!
Ma ora passiamo alle cose più concrete, qualche consiglio, soprattutto per chi, come me e la mia famiglia ama vedere la Sardegna scegliendo sempre spiagge nuove!

Io sono stato nella zona di Valledoria, vicino Porto Torres, quindi nord est della Sardegna, in questa zona ci sono alcune tra le spiagge più rinomate e belle, come ad esempio La Pelosa e La Pelosetta entrambe a Stintino, sono sicura che tutte voi le conosciate, ma per chi magari non è pratico vi dico che sono super affollate, movimentate, ma il mare è meraviglioso e cristallino! Però se cercate la pace vi consiglio di spostarvi poco dopo, alla spiaggia La Pazzona, stesso mare, ma il 90% in meno della gente, però mancano i servizi come bar (che è ad un 1km) e bagni.
Tornando verso Castel Sardo vi consiglio la spiaggia Isola Rossa, scogliosa, ma con una sabbia rosa da paura, ottimo set per delle super foto!
Un'altra spiaggia molto carina è Rena Majori, vicino a Santa Teresa di Gallura, cittadina che vi consiglio di visitare per la vista meravigliosa che ha sulle bocche di Bonifacio, davvero uno spettacolo incredibile, peccato che il tramonto non si vede da lì.
Per quanto riguarda i luoghi da vedere la sera vi consiglio assolutamente Sassari, il sabato e la domenica è molto vivo e carino.
Castelsardo che è un paesino arroccato delizioso, una vista sul golfo, bellissima davvero, ma mi raccomando scarpe comode!
Santa Teresa come ho detto è una città speciale, davvero particolare.
Per ultimo Alghero, la città che mi è piaciuta di più, un tramonto spettacolare sul mare e una delle paella migliori che io abbia mai mangiato!
Se però andate ad Alghero non perdetevi le scogliere di Capo Caccia.
Insomma la Sardegna è meravigliosa e spero che grazie ai miei consigli la vostra vacanza sia piena di avventure e scoperte.
Vi lascio qualche foto qui sotto ❤️
Buona giornata!
Fly

Commenti

Post popolari in questo blog

SONO TORNATA

Giusto un poco di casino, questo è ROCK PER UN BAMBINO!

Verona mi hai rubato il cuore ❤️